Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Per il Codacons, meno del 45% delle famiglie

La settimana prossima i saldi; ma chi comprerà?


La settimana prossima i saldi; ma chi comprerà?
28/12/2009, 15:12

Ormai l'inizio dell'anno è vicino, e con esso l'inizio dei saldi invernali. I commercianti chiedono che la data sia unica in tutta Italia (attualmente la legge dà facoltà ad ogni regione di stabilire date diverse, ndr), vedremo se saranno accontentati. Ma che saldi saranno? Già l'anno scorso furono molto freddi, con molte persone che giravano per negozi, ma pochi che uscivano con le mani piene. E per quest'anno si prevede lo stesso. Codacons e Federconsumatori, solitamente abbastanza attendibili con queste previsioni, hanno stimato che i prossimi saldi invernali invoglieranno all'acquisto meno del 45% delle famiglie italiane; e ogni famiglia spenderà in media 130 euro a testa, con una contrazione degli acquisti del 20%.
Sono dati abbastanza problematici per i negozianti, ma sono l'ennesima dimostrazione del fatto che ormai nelle tasche degli italiani circola sempre meno denaro. E quel poco che c'è viene conservato, perchè nessuno sa chi sarà il prossimo che potrà perdere il posto di lavoro o essere messo in cassa integrazione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©