Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

LA SPEZIA, 1500 PERSONE EVACUATE PER DISINNESCO ORDIGNO BELLICO


LA SPEZIA, 1500 PERSONE EVACUATE PER DISINNESCO ORDIGNO BELLICO
25/01/2009, 15:01

 

E' in svolgimento fra Santo Stefano Magra e Sarzana l'operazione di evacuazione di oltre 1500 persone per rimuovere un ordigno bellico. Si tratta di un ordigno aereo del peso di 250 chili rinvenuto in un terreno nel Sarzanese. Si sta procedendo al disinnesco ed alla rimozione della bomba per trasferirla in una cava dove farla brillare. L'operazione e' iniziata questa mattina alle 8 e sta impegnando un numero elevato di professionisti dislocati lungo l'area interessata dalle operazioni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©