Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

L'azione è avvenuta ieri sera

La Spezia: rapina in casa di un imprenditore, sequestrato il figlio


La Spezia: rapina in casa di un imprenditore, sequestrato il figlio
17/12/2012, 12:03

LERICI (LA SPEZIA) - Quattro persone armate ieri sera sono entrate nell'abitazione di un imprenditore edile di Lerici, in provincia di La Spezia. Hanno aspettato l'arrivo del figlio, Andrea Calevo, 30 anni. Quando quest'ultimo è entrato nel giardino della villa, i quattro l'hanno seguito, indossavano passamontagna e avevano una pistola in mano. Hanno catturato il 30enne, e sono entrati nella villa con lui. La madre del giovane era in cucina. I quattro si sono fatti aprire la cassaforte, l'hanno svuotata e hanno legato la donna, portandosi via Calevo. Le hanno assicurato che a breve l'avrebbero rilasciato, ma dopo oltre 12 ore ancora non c'è nessuna notizia. 
L'unico dato è che nel fiume Magra, nei pressi di Sarzana, è stata trovata l'autovettura Audi A1 usata dai sequestratori per la fuga. Ma a bordo nessuna traccia nè dei sequestratori nè del sequestrato. Le indagini proseguono per accertare chi fossero i sequestratori e dove sia ora Andrea Calevo.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©