Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Molti insulti raccolti ieri prima del comizio

La troupe di Annozero aggredita ieri a piazza del Duomo



La troupe di Annozero aggredita ieri a piazza del Duomo
14/12/2009, 15:12

MILANO - Ieri a piazza Duomo, oltre all'aggressione al Presidente del Consiglio SIlvio Berlusconi, ci sono stati altri esempi di intolleranza e violenza. Nel filmato allegato possiamo notare i "calmi e pacifici" sostenitori del Pdl rovesciare insulti e contumelie contro una troupe televisiva, colpevole solo di avere sulla telecamera la scritta "Annozero", la trasmissione di Michele Santoro su RAI2, una delle più attaccate dalla maggioranza.
Ma si può notare anche un'altra cosa: le espressioni usate dalle persone che aggrediscono a brutto muso la troupe sono identiche a quelle sentite centinaia di volte dallo stesso Berlusconi o dai suoi ministri o dai suoi portavoce. E sono il sintomo di come queste persone assorbano passivamente ed acriticamente certe parole d'ordine, senza soffermarsi a riflettere.
Altri incidenti si sono svolti nei pressi di corso Vittorio Emanuele, dove era stato messo il palco da cui poi Berlusconi ha parlato. Estremisti di destra e persone dei centri sociali si sono affrontati, anche se solo a parole. Caso insolito: la Polizia non ha provveduto ad identificare - e quindi a denunciare - tutti coloro che inneggiavano al fascismo, con braccia tese e cose del genere, anche se questo è un reato.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©