Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Due morti, un ferito grave e due persone in fuga

La vittoria del Torino cancellata da un incidente in autostrada


La vittoria del Torino cancellata da un incidente in autostrada
10/10/2011, 09:10

I festeggiamenti del Torino per la vittoria di 3-1 contro il Verona sono stati cancellati da una inaspettata tragedia durante il viaggo di rientro a Torino. In serata il pullman con i giocatori granata, si trovava al casello di Tofarello, sul tratto Autostradale Piacenza-Torino, stava transitando nella corsia riservata agli automobilisti muniti di telepass, all'improvviso si è sentito uno schianto micidiale. Un tir che transitava ad alta velocità nella corsia telepass, ha tamponato inevitabilmente una bmw, che stava procedendo dietro al pullman della squadra del Torino. Il camion, urtando con violenza la Bmw, l'ha letteralmente schiacciata tra i due mezzi pesanti, spingendo l'autovettura sotto il pullman granata, che in quel momento aveva appena cominciato a rallentare la marcia per permettere alla sbarra di alzarsi completamente. Giocatori e accompagnatori, superato lo choc e lo spavento iniziale, sono scesi dal mezzo e hanno avuto la prontezza, utilizzando l'estintore di bordo e le bottigliette d'acqua, di spegnere il principio di incendio che aveva cominciato a svilupparsi dalla Bmw.

Due morti, un ferito che lotta contro la morte e due persone in fuga. è il bilancio del tragico incidente avvenuto alle porte di Torino. I giocatori granata sono rimasti tutti illesi, anche se hanno subito un grande shock, il conducente della BMW e il passeggero avanti sono morti sul colpo e il passeggero di dietro, un giovane di 24 anni, lotta per la vita,. Il conducente ed il passeggero del tir, che risulta rubato, sono invece scappati facendo perdere le loro traccie.

Commenta Stampa
di Maurizio Abbruzzese Saccardi
Riproduzione riservata ©