Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lady Gaga con Obama contro il bullismo

crociata anti-bullismo

Lady Gaga con Obama contro il bullismo
07/12/2011, 20:12

La pop star discuterà con i collaboratori del presidente americano, del suo lavoro di prevenzione contro il fenomeno che negli Stati Uniti riguarda 13 milioni di ragazzi.
Lady Gaga è attesa alla Casa Bianca per discutere con i collaboratori del presidente Barack Obama della sua crociata contro il bullismo.
La pop star non avrà però la possibilità di incontrare Obama, in viaggio per Kansas City .
 I due si erano già incontrati quest'anno in California, quando la cantante aveva partecipato a una serata di raccolta fondi per la rielezione del presidente.
L'eccentrica star ha incontrato uno dei più importanti consulenti del presidente, Valerie Jarett, che ha successivamente elogiato la stella del pop come "una fonte di forza per molte persone giovani che si sentono isolate e spaventate nelle scuole".- Ha affermato la Jarett "Sono profondamente commossa dal modo in cui ha usato la sua storia, e il suo successo, per ispirare i giovani, e attrarre l'attenzione su temi importanti".
La cantante ha infatti dichiarato di aver sposato la causa volentieri vivendola sulla sua pelle, raccontando che lei stessa da bambina, veniva spesso presa di mira perchè diversa.
 La Casa Bianca ha organizzato una conferenza contro il bullismo all'inizio di quest'anno perchè il governo Usa calcola che il problema interessi quasi un terzo dei bambini e dei giovani che frequentano le scuole.
Il governo spera di poter appoggiare la fondazione di Lady Gaga, Born This Way .

Commenta Stampa
di Broegg Anna Carla
Riproduzione riservata ©