Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

“L'aggressione e l'ablazione dei patrimoni illeciti e loro gestione”: convegno al palazzo di giustizia di Napoli


“L'aggressione e l'ablazione dei patrimoni illeciti e loro gestione”: convegno al palazzo di giustizia di Napoli
17/01/2012, 11:01

Nell'ambito della propria attività di formulazione di indirizzi di corretta ed efficace applicazione della normativa antimafia, L'Associazione Culturale “Ius et Gestio”, con il patrocinio del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, ed in collaborazione con l'Agenzia Nazionale dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, l'associazione Libera, la Fondazione Pol.i.s., il Consorzio S.o.l.e., il Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità, la Fondazione Silvia Ruotolo e l'associazione onlus Paolino Avella, ha organizzato per giovedì 19 gennaio 2012, presso la Sala Auditorium del Palazzo di Giustizia al Centro Direzionale di Napoli, il convegno “L’aggressione e l’ablazione dei patrimoni illeciti e loro gestione”.

I lavori, coordinati dal presidente dell'associazione "Ius et Gestio" Maurizio Cinque, si svolgeranno dalle ore 9.30 alle 17.30.

Discuteranno il referente della Presidenza della Regione Campania per i beni confiscati Franco Malvano, i rappresentanti dell'Agenzia Nazionale dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata Piero Angeloni, Gianpaolo Capasso e Luca D'Amore, il procuratore aggiunto della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli Federico Cafiero de Raho con il sostituto procuratore Catello Maresca, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Salerno Franco Roberti, Raffaele Marino del Comitato Direttivo della Scuola Superiore della Magistratura, il vicepresidente di "Ius et Gestio" Valerio Di Stasio, il consigliere della Corte d'Appello di Napoli Paolo Celentano, il giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Napoli Francesco Cananzi, il presidente della sezione "Misure di prevenzione" presso il Tribunale di Napoli Eugenia Del Balzo, il socio ordinario di “Ius et Gestio” Celeste Giliberti, il direttore del Consorzio S.O.L.E. Lucia Rea e il segretario generale della Fondazione Pol.i.s. Enrico Tedesco.
Il convegno sarà introdotto dai saluti del presidente della Corte d'Appello di Napoli Antonio Buonajuto, del procuratore generale presso la Corte d'Appello di Napoli Vittorio Martusciello, del direttore generale dell'Ufficio Speciale del Ministero della Giustizia Floretta Rolleri, del presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Napoli Francesco Caia, del referente regionale di Libera Geppino Fiorenza e del consigliere dell'Ordine degli Avvocati di Napoli Roberto Fiore.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©