Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lamezia, bomba contro casa di parente del pentito Torcasio

Soltanto lievi danni all'abitazione

Lamezia, bomba contro casa di parente del pentito Torcasio
10/01/2013, 12:03

LAMEZIA TERME - Ancora un’esplosione a Lamezia Terme. Questa volta è toccato alla casa di un parente di Angelo Torcasio, il pentito della cosca Giampà. La bomba è esplosa questa notte intorno alle 00.30, contro il cancello di una villa in contrada Annunziata. Non è il primo attentato nei confronti del proprietario della casa, che già aveva subito un’esplosione al proprio bar in via Nucotera. Sulle dinamiche del fatto sta indagando la Polizia del commissariato di Lamezia. Potrebbero essere d’aiuto le due telecamere posta proprio di fronte al cancello della villa. Fortunatamente l’attentato ha provocato soltanto lievi danni all’abitazione. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©