Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

LAMEZIA TERME: IMPRENDITORE ITTICO UCCISO DALLA 'NDRANGHETA


LAMEZIA TERME: IMPRENDITORE ITTICO UCCISO DALLA 'NDRANGHETA
30/04/2008, 09:04

Gino Benincasa, 65 anni, imprenditore ittico con numerosi precedenti penali, è stato freddato questa mattina all'uscita da casa da numerosi colpi di arma da fuoco. L'uomo è uscito dal cancello di casa ed è salito a bordo del proprio camioncino con celle frigorifere, ma non ha fatto in tempo a mettere in moto che sono spuntati i sicari armati, a quanto risulta dai primi accertamenti, di fucili che hanno fatto fuoco.

SI ritiene che si sia trattato di un omicidio organizzato dalla 'ndrangheta, che pare sia dilaniata da lotte intestine.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©