Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il sindaco ha proclamato il lutto cittadino

Lamezia Terme, oggi i funerali dei sette ciclisti uccisi


Lamezia Terme, oggi i funerali dei sette ciclisti uccisi
07/12/2010, 11:12

LAMEZIA TERME (CATANZARO) - E' iniziato il pellegrinaggio di numerose persone verso la chiesa San Giovanni Calabria a Lamezia Terme per rendere l'ultimo saluto ai sette ciclisti che hanno perso la vita domenica mattina sulla statale 18.
Sono in centinaia a portare fiori e ad esprimere conforto ai familiari dei ciclisti travolti ed uccisi. Lacrime, dolore e preghiere: questo accade davanti alla chiesa San Giovanni Calabria, dove è stata allestita la camera ardente. Il vicario della diocesi di Lamezia, don Pasquale Luzzo ha celebrato una lunga veglia di preghiera che è durata fino a tarda ora. Intorno all'altare, sui feretri sono state esposte le maglie e le foto dei ciclisti.
I funerali collettivi si svolgeranno stamattina nello stadio D'Ippolitò di Lamezia Terme. Il vescovo mons. Luigi Cantafora celebrerà il rito funebre. Inoltre il sindaco Gianni Speranza che ha proclamato il lutto cittadino, ha chiesto di osservare un minuto di silenzio ai commercianti, scuole e uffici pubblici nel momento di inizio dei funerali.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©