Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dopo la partenza della nave Flaminia rimasti 72 immigrati

Lampedusa, in arrivo 200 persone a bordo di un barcone

Tra poche ore riprenderanno gli sbarchi

Lampedusa, in arrivo 200 persone a bordo di un barcone
08/04/2011, 18:04

LAMPEDUSA (AGRIGENTO) - Nella notte dopo la partenza della nave Flaminia a Lampedusa, sull'isola sono rimasti soltanto 72 immigrati, che si trovano nel centro di accoglienza. Nei prossimi giorni dovrebbero avvenire i rimpatri.
In seguito alla firma dell'accordo Italia-Tunisia, infatti, 72 immigrati sono arrivati a Lampedusa con un barcone che trasportava 104 persone. Dopo poche ore di calma sull'isola, però,  riprenderanno gli sbarchi. Circa duecento persone a bordo di un barcone, che arriverà sulla costa tra un paio d'ore, sono state intercettate ad una ventina di miglia da Lampedusa da un velivolo.
A scortare gli immigrati ci sono le motovedette della Guardia di Finanza e della Capitaneria di porto, che stanno portando a termine le operazioni di avvicinamento anche  di un secondo scafo. Ancora non è conosciuto il numero di immigrati che si trovano a bordo. Intanto si intensificano le polemiche sul fronte politico: la Germania ritiene che la decisione dell'Italia di rilasciare permessi temporanei agli immigrati "sia contraria allo spirito di Shengen" e per questo motivo la questione verrà sollevata all'Ue.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©