Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dell’avvocato siriano nessuna traccia da due giorni

Lampedusa, scomparso dal centro d’accoglienza Khalid, autore del filmato choc


Lampedusa, scomparso dal centro d’accoglienza Khalid, autore del filmato choc
31/12/2013, 16:52

Khalid, l’avvocato siriano di 27 anni è scomparso dal centro d’accoglienza di Lampedusa. Il giovane avvocato è l’autore del video choc mandato in onda sul Tg2, in cui mostra i profughi ospiti del centro d’accoglienza mentre venivano ‘disinfettati’ contro la scambia, senza vestiti mentre erano all’aperto. Il neo amministratore delegato di Lampedusa Accoglienza, Roberto Di Maria che ha sostituito l'intero consiglio d'amministrazione della società che gestisce il centro d'accoglienza, che  riferisce all’Adnkronos “si sono perse le tracce di Khalid da due giorni".
"Il 29 dicembre mi ha chiamato il vicedirettore del centro, Paola Silvino, per dirmi che si erano perse le tracce di Khalid Alì, che non aveva ritirato i pasti della giornata. Io le ho detto di inoltrare una formale denuncia all'ufficio immigrazione e così è avvenuto". Secondo fonti certe Khalid non ha lasciato l’isola di Lampedusa. La Squadra Mobile di Agrigento è ancora alla ricerca dell’avvocato. "Ho anche avvertito il nuovo Prefetto di Agrigento Nicola Diomede - dice ancora Di Maria - e mi ha confermato che la Procura è stata già informata della sparizione di Khalid".
"Se devo essere sincero la scomparsa di Khalid mi lascia alquanto perplesso...", ha dichiarato all'Adnkronos il procuratore capo di Agrigento, Renato Di Natale, commentando la notizia della scomparsa del 27enne.
Intanto, la Procura ha aperto un fascicolo sulla scomparsa del profugo, sbarcato a ottobre a Lampedusa che doveva essere sentito proprio nei prossimi giorni dai magistrati che indagano sul video. "Avevamo chiesto di tenere Khalid a nostra disposizione - dice Di Natale - e adesso veniamo a sapere che è scomparso da Lampedusa. Mi pare molto strano quanto accaduto".

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©