Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

LAMPEDUSA: SINDACO GETTA CORONA IN MARE PER EXTRACOMUNITARI MORTI


LAMPEDUSA: SINDACO GETTA CORONA IN MARE PER EXTRACOMUNITARI MORTI
27/01/2009, 10:01

Si e' conclusa con il lancio in mare di una corona in memoria degli immigrati clandestini morti durante le traversate nel Canale di Sicilia il corteo pacifico dei cittadini di Lampedusa, guidato dal sindaco Bernardino De Rubeis. Una manifestazione che si inserisce nel giorno dello sciopero generale proclamato per oggi a cui hanno aderito tutti i cittadini di Lampedusa, i negozi, compresi quelli di generi alimentari, sono tutti chiusi. I lampedusani hanno aderito in massa allo sciopero. La corona e' stata benedetta da don Stefano Nastasi, parroco della chiesa San Gerlando di Lampedusa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©