Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il consiglio dell'ANCI affronta il tema della legalità

L'ANCI ricorda Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica assassinato


L'ANCI ricorda Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica assassinato
27/10/2010, 17:10

LAMEZIA TERME (CATANZARO) - Il consiglio nazionale dell’Anci (Associazione nazionale comuni italiani) ha voluto ricordare Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica, morto per mano della legalità. Il consiglio si è svolto a Lamezia Terme affrontando temi quali la legalità e la sicurezza. È stato proprio il sindaco di Lamezia Terma a ricordare Angelo Vassallo, parlando delle difficoltà che incontrano i sindaci del Mezzogiorno. “Siamo ancora sconvolti per quanto accaduto nella cittadina di Pollica, con l’omicidio del sindaco Vassallo” ha detto Gianni Speranza, sindaco di Lamezia Terme.  Angelo Vassallo è stato ucciso la sera del 5 settembre 2010, mentre rincasava alla guida della sua automobile, contro di lui sono stati esplosi nove proiettili.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©