Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lancia la figlia di sei mesi dal balcone. Grave la bambina.


Lancia la figlia di sei mesi dal balcone. Grave la bambina.
31/05/2010, 17:05

Intorno alle 10.30 di stamattina, Daniela Altamura, casalinga romana di 32 anni affetta da depressione post partum, ha lanciato dal balcone su figlia di 6 mesi. Un volo di ben otto metri. E' accaduto a  in via Anco Marzio, a Passo Corese, in provincia di Rieti. Gravissime le condizioni della bambina. La madre ora si trova in caserma, dove avrebbe ammesso di soffrire di crisi depressive.

La piccola, trasportata in elisoccorso al Policlinico Gemelli di Roma avrebbe riportato un trauma cranico, un ematoma alla testa e fratture agli arti.Ora è"in fase di trattamento",  seguita dall'equipe dei medici del reparto di terapia intensiva del Policlinico Gemelli.

La madre, ancora sotto shock, è interrogata dal sostituto procuratore di Rieti, Lucia De Santis. Alcuni amici di famiglia hanno riferito che la madre è in cura farmocologica per depressione post-partum.

Sono in corso indagini  dei carabinieri per ricostruire la vicenda.

Commenta Stampa
di Lucrezia Girardi
Riproduzione riservata ©