Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In manette un pregiudicato di 22 anni

Lancia molotov nella caserma dei carabinieri, arrestato


Lancia molotov nella caserma dei carabinieri, arrestato
19/02/2009, 14:02


Un pregiudicato romano 22enne residente a Terni, e' stato arrestato dai carabinieri per aver lanciato una 'molotov' nel cortile della caserma. Lo avrebbe fatto per protestare contro le contravvenzioni al codice della strada che gli erano state fatte. Il gesto, che non ha provocato danni, e' stato poi rivendicato con una telefonata anonima. L'uomo aveva danneggiato anche alcuni veicoli dei vigili urbani.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©