Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La madre l'aveva messo sul sedile passeggero

Lanciano: muore bambino di 4 mesi a causa dell'airbag


Lanciano: muore bambino di 4 mesi a causa dell'airbag
15/10/2010, 13:10

LANCIANO (CHIETI) - E' morto dopo 24 ore di coma il bambino di quattro mesi che giovedì mattina è rimasto coinvolto in un incidente stradale con la madre, rimanendo schiacciato dall'airbag dell'autovettura. L'incidente era avvenuto a causa della strada dissestata e del manto stradale bagnato, che aveva fatto perdere alla donna il controllo della vettura, che era andata a sbattere contro un palo della segnaletica stradale. Il violento urto aveva aperto gli airbag anteriori: quello dal lato guida aveva salvato la madre, ma quello dal lato passeggero era stato letale per il bambino. Quest'ultimo era stato messo sul seggiolino anteriore, voltato verso lo schienale e bloccato con la cintura di sicurezza. Ma l'air bag aprendosi, ha schiacciato il seggiolino contro lo schienale, provocando un trauma cranico al piccolo. Portato immediatamente all'ospedale di Pescara, si era pensato inizialmente di operarlo, ma le condizioni si sono subito aggravate e il bambino è andato in coma. Intubato, si è fatto il possibile per salvarlo, ma inutilmente, data l'elevata gravità dei danni.
Purtroppo quei seggiolini vanno messi sì al contrario, ma sul sedile posteriore. Altrimenti sul sedile anteriore bisogna disattivare l'airbag passeggero, proprio per evitare queste circostanze.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©