Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'Antitrust indaga sulle Poste per posizione dominante


L'Antitrust indaga sulle Poste per posizione dominante
19/10/2009, 12:10

Nuova indagine dell'Antitrust contro le Poste S.p.A., con l'accusa di posizione dominante. L'indagine è partita dopo numerose denunce da parte della società TNT, nota per le consegne di pacchi e lettere, che ha lamentato ostacoli ed interferenze causate da Poste S.p.A. usando la propria rete ed in violazione delle regole sulla liberalizzazione dei servizi postali. L'Antiturst si è data tempo fino al 18 novembre 20910 per verificare la situazione.
Non è la prima volta che scattono indagini di questo genere nei confronti delle Poste. In precedenza c'è stata per esempio un'altra indagine, ancora in corso, sui pagamenti dei bollettini di conto corrente.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©