Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Palazzo Campana è occupato dal 17 novembre

L'appello degli studenti di Torino: Atenei fermino riforma


L'appello degli studenti di Torino: Atenei fermino riforma
21/11/2010, 19:11

ROMA - Un "appello nazionale" per fermare la riforma Gelmini dell'università, con un invito a mobilitarsi e a manifestare, è stato lanciato oggi dagli studenti che, a Torino, dal 17 novembre occupano Palazzo Campana, la sede della facoltà di matematica. "Martedì - si legge - il ddl Gelmini sarà alla Camera per l'inizio della discussione. Nel giro di pochi giorni potrebbe diventare legge dello Stato. In questi pochi giorni spetterà a noi impedire l'approvazione di una riforma che attenta al futuro di questo Paese e della nostra generazione. Noi studenti, su tutti, abbiamo l'obbligo morale di riunire e organizzare le forze per contrapporci radicalmente". "Da martedì 23 - dice l'appello - dobbiamo occupare le università, bloccare la didattica, riempire le strade. Tutto il Paese dovrà scegliere da che parte stare: con l'università o contro di essa".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©