Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'Area giuglianese come Bagdad


L'Area giuglianese come Bagdad
03/01/2009, 11:01

 

L'AREA GIUGLIANESE COME L'IRAQ.


 

 


 

Alcune strade dell'Area Giuglianese sono ridotte a veri e proprio fossati e rappresentano un pericolo sia per le persone umane che per le automobili.

I lavori quando vengono fatti lo sono in maniera “precari” perché ad ogni pioggia alcune strade ritornano al punto di poartenza cioè impercorribili.

I cittadini sono costretti a pagare fior di quattrini ai Comuni, All'Amministrazione Provinciale ed alla regione, con un unico scopo”mantenere integre le strade”. Come abbiamo visto non è così.

La domanda che un automobilista fa è la seguente:

Esiste un'Autorità : Forza Pubblica o Magistratura in grado di difendere i cittadini ?

Finora non è stato così. Perché?


 

Napoli, 03/01/09


 

Commenta Stampa
di Raffaele Pirozzi
Riproduzione riservata ©

Correlati