Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

L’assessore regionale Fascione in visita al Pascale


L’assessore regionale Fascione in visita al Pascale
09/02/2019, 15:20

L’assessore regionale allo Startup, Innovazione e Internazionalizzazione annuncia l’avvio di attività comuni per valorizzare al meglio il lavoro svolto e supportare i grandissimi risultati finora raggiunti.

Valeria Fascione, assessore regionale allo Startup, Innovazione e Internazionalizzazione, non era mai stata al Pascale in veste ufficiale prima di ieri quando ha deciso di constatare con mano quello che aveva letto e sentito dire sul più grande polo oncologico del Mezzogiorno. Le sue parole, affidate a un comunicato, sono un attestato di stima per l’Istituto che non esita a definire <struttura di eccellenza riconosciuta a livello internazionale non solo per la qualità della ricerca e della cura in un campo come l’oncologia, ma anche per l’attenzione all’innovazione e alla trasformazione digitale>. La Fascione scrive: <Conoscevo gli importanti traguardi raggiunti nei protocolli terapeutici e la rilevante partecipazione al programma della giunta regionale di lotta alle patologie oncologiche, la visita di oggi mi ha fatto scoprire anche un grande lavoro manageriale e di squadra.
Tanto impegno e dedizione ha portato l’Istituto a emergere tra i migliori a livello mondiale, con scambi accademici e collaborazioni con i paesi leader di innovazione come Cina, Colombia, Corea del Sud, ma anche più di recente con la Russia>. La visita dell’assessore si è svolta nella mattinata di venerdì alla presenza del manager Attilio Bianchi, del direttore scientifico, Gerardo Botti e di una rappresentanza di dirigenti amministrativi, ricercatori, chirurghi e clinici. All’incontro dell’altro giorno, ha assicurato l’assessore, ne seguiranno sicuramente altri. Fascione ha infatti annunciato che è sua intenzione avviare attività comuni per valorizzare al meglio il lavoro svolto dal Pascale e supportare i loro risultati anche attraverso la piattaforma Open innovation Campania e  gli appalti di innovazione promossi da Agid. <Ringrazio l’assessore Fascione - dice il direttore generale, Attilio Bianchi – per essere venuta e per essere rimasta con noi tutta la mattinata per ascoltare i nostri collaboratori. Ci ha prospettato traiettorie di sviluppo e collaborazione che ci hanno lasciato entusiasti>.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©