Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Latina: il 12 febbraio convegno sulla pedofilia organizzato da "Valore Donna"


Latina: il 12 febbraio convegno sulla pedofilia organizzato da 'Valore Donna'
11/02/2011, 17:02

LATINA - Secondo evento organizzato dall'associazione Valore Donna, che da tre mesi ha aperto a Latina un centro di aiuto per le vittime di violenza diretto da Valentina Pappacena e Roberta Lerici, rispettivamente presidente e vicepresidente di “Valore Donna”. Il 12 febbraio alle ore 17 presso il Circolo Cittadino Sante Palumbo di Latina, si parlerà di pedofilia con Giuseppe Aversa, giovane autore del romanzo autobiografico “Ho ucciso mia madre”, la storia di un bambino trascurato che, dopo aver subito abusi e violenze da più persone e per diversi anni, viene affidato ad una nuova famiglia, attraverso la quale comincia una nuova vita.Al convegno interverranno l'avvocato Andrea Coffari, presidente dell’associazione nazionale Movimento per l’Infanzia ed il parlamentare europeo Niccolò Rinaldi, Vice presidente del Gruppo ALDE/ITALIA DEI VALORI.
Modera l'incontro Roberta Lerici, che oltre ad essere il vicepresidente di Valore Donna e membro del direttivo del Movimento per l’Infanzia, è anche Capo Dipartimento Infanzia e Famiglia dell’IDV.L'incontro del 12 febbraio si dividerà in due parti:quella dell'approfondimento sul tema della pedofilia e della trascuratezza nei confronti dei figli da parte dei genitori (dal punto di vista psicologico e legale), e la parte dedicata alle domande del pubblico. Al termine è previsto un piccolo rinfresco.Fra gli ospiti del 12 febbraio anche la squadra del Latina Calcio Samagor, a testimonianza della sensibilità che anche lo sport nutre nei confronti di queste tematiche.
“Valore Donna”, oltre ad offrire supporto psicologico e consulenza legale gratuiti ad adulti e minori vittime di violenza e abusi, ha programmato una serie di convegni che hanno lo scopo di offrire al pubblico informazioni e spunti di riflessione sui diversi temi che di volta in volta balzano agli onori della cronaca e che hanno come vittime soprattutto donne e bambini. Oltre all’incontro sulla pedofilia del 12 febbraio, il 26 febbraio alle ore 16 al Circolo Cittadino Sante Palumbo, si parlerà di stalking nel convegno:”Violenza sulle donne:parlano le vittime”, che vedrà la partecipazione di donne che in prima persona hanno subito violenze e persecuzioni dai loro partner. Interverranno l’avvocato Nicky Persico dell’associazione Light on Stalking, l’avvocato Francesca Curatola di Valore Donna, Francesca Baleani, Letizia Marcantoni e Clementina Ianniello, tutte donne vittime dei loro partner o madri che hanno perso le loro figlie a causa di uomini violenti. Prevista anche la partecipazione di Alfonso Frassanito dell’associazione campana “Io so Carmela”, nata dopo il suicidio della figlia tredicenne di Frassanito, violentata da alcuni adulti.
L’aumento dei casi di violenza domestica e l’abuso sui minori, sia extrafamiliare che familiare, ha convinto le responsabili di Valore Donna a programmare altri centri di aiuto sul territorio; uno di questi sarà probabilmente aperto a Cisterna.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©