Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Colpito al volto da due proiettili

Latina: ucciso pregiudicato a casa sua


Latina: ucciso pregiudicato a casa sua
26/01/2010, 09:01

LATINA - Massimiliano Moro, pregiudicato per numerosi precedenti penali di piccolo livello, stava a casa sua verso le 22 di ieri sera, nel quartiere Q5 di Latina. Quando hanno bussato alla porta della sua abitazione è andato ad aprire senza alcun timore. Ma davanti si è trovato una persona armata di pistola che gli ha sparato due proiettili al volto, uccidendolo sul colpo; dopo di che l'assassiono o gli assassini sono andati via. I vicini, udendo gli spari, hanno chiamato la Polizia, che però ha solo potuto riscontrare la morte di Moro. Quindi sono stati sentiti i vicini, mentre la Polizia Scientifica ha cominciato i primi rilievi per vedere di trovare indizi o prove per dare una identità al colpevole di questo reato.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©