Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Latitante del "Gruppo Misto" catturato a Scampia


Latitante del 'Gruppo Misto' catturato a Scampia
18/10/2012, 11:03

Operazione questa notte da parte dei Carabinieri della Compagnia Vomero  che hanno fatto irruzione in un appartamento a Scampia catturando il ricercato Francesco Avolio, 38 anni, detto “Tyson“. L’uomo, del luogo, già noto alle forze dell'ordine per reati vari, era ricercato dalla notte del 6 giugno, quando era riuscito a darsi alla macchia sfuggendo all’arresto durante un blitz dei Carabinieri contro il cartello di clan chiamato “Gruppo Misto”, composto da elementi dei clan camorristici dei “Mallardo”, “Licciardi” e “Bidognetti” che aveva portato alla cattura di 46 suoi complici, ritenuti a vario titolo responsabili di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsioni e detenzione di armi da guerra; nelle indagini era emerso che l’uomo è il referente dei Licciardi nel cartello camorristico. I militari dell’Arma l’hanno “stanato” mentre dormiva nell’appartamento a Scampia in compagnia della moglie. A nulla è valso il suo tentativo di fuga da una finestra sul retro della casa, che era stata preventivamente circondata dai militari dell'arma dei carabinieri. Vistosi senza alcuna possibilità, il ricercato, che era disarmato, si è arreso senza opporre resistenza lasciandosi pacificamente ammanettare.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©