Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Al comico toscano il titolo in Filologia moderna

Laurea honoris causa in Calabria per Benigni

"Anche Berlusconi l'ha ricevuta qui, Arcavacata ha perso 3A"

Laurea honoris causa in Calabria per Benigni
17/01/2012, 18:01

COSENZA – Si prende sempre un po’ in giro, anche in una sede ufficiale come l’Università della Calabria. Roberto Benigni ha ricevuto la laurea magistrale honoris causa in Filologia moderna. Prima di lui, nel 1991 Silvio Berlusconi aveva ricevuto la laurea honoris causa in Ingegneria gestionale “e ha fatto perdere ad Arcavacata 3 A”, ha scherzato il comico toscano alludendo alla crisi economica e al declassamento dell’Italia. Benigni continua a dar spettacolo: “Dopo di me manca solo che la laurea la diano a Jugale”, tipico personaggio della commedia dell’arte calabrese.
All’Università della Calabria, l’Arcavacata è stato inaugurato così l’anno accademico, tra cerimonie ufficiali e battute di spirito. “In questa Università – ha proseguito Benigni – si sono laureate 35 mila persone. C’è una grossa comunità di cinesi che studia Farmacia. Io vorrei la Laurea in Farmacia o in Odontoiatria, sarei il primo dentista a emettere fattura”. Il comico toscano ha elogiato la cultura del luogo. “Cosenza è la piccola Atene della Calabria e noi abbiamo un debito culturale verso la Grecia. Stamattina mi hanno fatto svegliare prestissimo e ho dovuto sostenere 30 esami per arrivare alla Laurea. La Filologia serve per rendere chiari i testi del passato che sono oscuri. Tra molti anni si tradurranno i testi di Bossi e di Di Pietro”.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©