Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

LAVORATORI AL NERO, MA IN REALTA' DIPENDENTI PUBBLICI


LAVORATORI AL NERO, MA IN REALTA' DIPENDENTI PUBBLICI
15/07/2008, 13:07

Prestavano opera occasionale allo stadio come "steward" alle partite del Piacenza calcio, ma in realtà erano dipendenti pubblici.
Per questo motivo la società li "assumeva" al nero, senza dichiararli all'amministrazione di competenza ma, una volta scoperta, è stata denunciata e condannata al pagamento di una multa di 100.000 euro.
Per i dipendenti pubblici vige una normativa piuttosto restrittiva: è necessario, infatti, ottenere l'autorizzazione dall'amministrazione di appartenenza prima di prestare servizio occasionale altrove e, successivamente, dichiarare tutti i compensi ricevuti. I trenta dipendenti pubblici sono stati segnalati al nucleo speciale Funzione pubblica della Guardia di Finanza di Roma, che provvederà al recupero delle somme guadagnate indebitamente.


 

Commenta Stampa
di Serena Grassia
Riproduzione riservata ©