Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lavoratori Tess, il 27 aprile apre l'assemblea


Lavoratori Tess, il 27 aprile apre l'assemblea
22/04/2011, 11:04

I lavoratori e le lavoratrici TESS Costa del Vesuvio S.p.A., nell’ambito delle azioni a difesa del proprio futuro occupazionale, hanno organizzato un’assemblea aperta agli attori istituzionali, sociali ed economici del territorio per mercoledì 27 aprile 2011 alle ore 11.00 presso la sede di Villa Ruggiero in via A.Rossi n. 42 ad Ercolano. La società di sviluppo locale dell’area torrese-stabiese e della costa vesuviana, partecipata per il 52% dalla Regione Campania, da un anno versa in una gravissima crisi finanziaria dovuta al mancato trasferimento di risorse regionali già deliberate e rendicontate ed alla mancanza di iniziativa della Regione Campania a favore della società. Tale situazione ha condotto al mancato pagamento delle mensilità del 2011 e alla totale incertezza sul futuro occupazionale.  L’assemblea del 27 aprile sarà l’occasione per rappresentare le ragioni della protesta e raccogliere il contributo dei rappresentanti delle istituzioni, del sindacato e del tessuto imprenditoriale del territorio per chiedere con forza all’azionista di maggioranza e agli altri soci, a partire dall’assemblea del 29 aprile, interventi risolutivi per scongiurare l’eventuale attivazione delle procedure di scioglimento della società e rilanciarne le attività a favore dello sviluppo del territorio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©