Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In Italia, secondo dati ISTAT

Lavoro: 2,364 milioni di dipendenti sono a tempo determinato


Lavoro: 2,364 milioni di dipendenti sono a tempo determinato
05/02/2012, 13:02

ROMA  - In Italia ci sono 2,364 milioni di dipendenti a tempo determinato e 385 mila collaboratori. E' quanto emerge dai dati Istat sul terzo trimestre del 2011. In tutto si tratta, quindi, di 2,749 milioni di persone a cui manca il posto fisso, ovvero lavoratori atipici. Continua, così, a crescere il numero dei dipendenti a termine, che segna un rialzo del 7,6% (+166.000 unità) su base annua. Un aumento che coinvolge per circa due terzi gli under 35. Ecco che l'incidenza del lavoro a termine sul totale degli occupati raggiunge quota 10,3%. Quanto ai collaboratori, invece, si registra un piccolo passo indietro rispetto al terzo trimestre del 2010 (-2,1%, ovvero -8 mila unità). Sono questi i dati Istat su occupati dipendenti a termine e sui collaboratori, ma il mondo della flessibilità in entrata è molto più vario. C'é, infatti, un folto sottobosco, basti pensare alle cosiddette "false partire Iva". Ecco che ottenere una stima ufficiale sul "precariato" è difficile, anche se possiamo immaginare sia più ampia della cifra "base" pari a 2,7 milioni.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©