Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Secondo una stima della Cna

Lavoro: a fine 2013, 3mln e mezzo di disoccupati

Nei primi 6 mesi autorizzate 548 milioni di ore di Cig

Lavoro: a fine 2013, 3mln e mezzo di disoccupati
16/08/2013, 17:27

ROMA  - Sul fronte lavoro è allarme rosso. Secondo le stime del Centro studi Cna (Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa), a fine 2013 gli italiani che non hanno un lavoro potrebbero arrivare a quota a tre milioni e mezzo: 400mila in più dei 3 milioni e 100mila di oggi.  

Nei primi 6 mesi sono state autorizzate 548 milioni di ore di Cig. E a giugno il numero degli occupati in Italia - circa 22 milioni e mezzo - ha raggiunto il valore più basso del nuovo secolo.

Senza una decisa e tangibile inversione di tendenza - avverte la Cna - che faccia ripartire effettivamente lo sviluppo, la situazione sociale del nostro Paese può diventare critica”.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©