Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lamentano i tagli al salario accessorio

Lavoro, in piazza i dipendenti del Comune di Napoli


.

Lavoro, in piazza i dipendenti del Comune di Napoli
10/01/2013, 16:00

NAPOLI - Si sono dati appuntamento a Piazza Municipio questa mattina alle 11, tutti i dipendenti del Comune di Napoli. Lamentano il taglio al salario accessorio ed hanno deciso di urlare sotto le finestre di Palazzo San Giacomo, sede del parlamentino locale, la loro rabbia.

Avevano inizialmente chiesto ed ottenuto un incontro con il sindaco, Luigi de Magistris, messo in agenda per l’otto gennaio scorso. Poi, però, l’appuntamento è stato spostato e fissato per metà mese. In questo modo i lavoratori hanno visto spostarsi di troppo l’avvio per la soluzione del disagio che avvertono e per questo hanno deciso di protestare collettivamente.

Ai nostri microfoni il segretario provinciale della funzione pubblica Cgil, Gennaro Martinelli. 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©