Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lavoro, Porfidia (NpS): "Riforma dannosa voteremo contro"


Lavoro, Porfidia (NpS): 'Riforma dannosa voteremo contro'
26/06/2012, 09:06

Roma, 25 giugno 2012 - "Consideriamo la riforma del mercato del lavoro fortemente lesiva dei diritti dei lavoratori e non finalizzata allo sviluppo dell’economia nazionale, per questo abbiamo votato a favore della questioni pregiudiziali e voteremo contro la fiducia sul provvedimento” lo rende noto lo dichiara l’on. Americo Porfidia Presidente nazionale dell’NpS - Per il partito del Sud – Noi Sud.

“Del resto – sottolinea il deputato – la riforma non risponde alle esigenze del paese, delle famiglie, delle aziende in difficoltà e dei lavoratori, ma si limita ad eseguire gli ordini europei che nell’agosto del 2011 vennero inviati all’Italia per mano di Draghi e Trichet. In quel documento sono scritti gli obiettivi e gli strumenti, la missione data al Governo Monti. Lo ribadiamo e lo faremo fintanto sarà necessario – conclude Porfidia - con provvedimenti di questa natura l’esecutivo otterrà certamente il plauso degli istituti finanziari europei, ma si distaccherà sempre più dalle reali esigenze delle persone le quali giudicheranno con ostilità e distacco l’operato del governo e dell’intero progetto europeo”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©