Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dati diffusi dall’Istat

Lavoro: tasso disoccupazione al 12%

Per i giovani tocca il 39,5%

Lavoro: tasso disoccupazione al 12%
30/08/2013, 10:42

ROMA – L’Istat (Istituto nazionale di statistica) rileva che la disoccupazione a luglio si ferma al 12%, invariata rispetto a giugno (-0,033 punti percentuali), anche se resta in aumento su base annua, con un rialzo di 1,3 punti.  Il tasso di disoccupazione giovanile è pari al 39,5% a luglio secondo i dati provvisori dell'Istat. Aumenta di 0,4% punti rispetto al mese precedente e di 4,3 punti sul 2012. Nel secondo trimestre tra i 15-24enni il tasso sale al 37,3% (+3,4 punti), con un picco del 51% per le giovani donne del Mezzogiorno. Crolla il numero degli occupati,  soprattutto al Sud. Nel secondo trimestre, rileva l'Istat gli occupati in Italia sono diminuiti di 585.000 unità  rispetto a un anno prima (-2,5%) ma il calo si concentra nel Mezzogiorno (-5,4%, pari a -335.000 unità).

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©