Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sul “Die Welt” il fratello Georg: "Sapevo da mesi"

Le dimissioni del Papa riempiono le pagine dei giornali esteri


Le dimissioni del Papa riempiono le pagine dei giornali esteri
12/02/2013, 10:47

BERLINO – Quasi tutte la prime pagine dei principali quotidiani internazionali, stamane, sono dedicate al Santo Padre. Dopo il “passaparola”, che si è innescato sui media quali tv radio e internet, oggi tocca alla carta stampata dedicare fiumi di inchiostro al  Papa dimissionario. In particolar modo curiosa la notizia del quotidiano tedesco " Die Welt" che raccoglie la dichiarazione del fratello di Benedetto XVI ,  Georg Ratzinger, che ha  detto che era già a conoscenza dei piani di dimissioni annunciati ieri  dal pontefice.

Ma anche gli altri giornali tedeschi danno dato notevole spazio all’evento che ha pochi precedenti nella storia.

"Il nostro papa tedesco si dimette": a tutta pagina, il  tabloid "Bild" dà conto del passo indietro annunciato  a sorpresa da Benedetto XVI. "Bild", che è stato uno dei quotidiani tedeschi più attenti al pontificato del papa tedesco, riporta poi il testo integrale tradotto dell'intervento del santo padre.

"Sensazionale" definisce invece il sito dello "Spiegel" nel titolo il gesto del papa: "per molti, anche in Vaticano, la notizia è giunta come 'un fulmine a ciel sereno'".

"Inattesa e improvvisa la notizia irrompe di lunedì grasso", nota poi la "Frankfurter Allgemeine Zeitung".

"Nella storia della Chiesa cattolica è la seconda volta che si assiste a un passo indietro del papa", ricorda inoltre la "Süddeutsche Zeitung", che in un altro articolo spiega "cosa succede ora al papa tedesco" secondo il codice di diritto canonico.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©

Correlati