Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

LE MANI DELLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA SULL'AGRICOLTURA


LE MANI DELLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA SULL'AGRICOLTURA
09/09/2008, 17:09

Quattro agricoltori su dieci hanno subito e subiscono gli effetti, a vario titolo, della criminalità organizzata. Sono infatti più di cento o reati nelle campagne ogni giorno, per un giro d’affari che arriva ormai a 10 miliardi di euro. La denuncia viene dalla Cia-Confederazione italiana agricoltori che anticipa i risultati di un nuovo dossier di prossima presentazione, che segue quello elaborato nel 2003. Il dossier conferma le analisi emerse anche dai rapporti della Direzione nazionale antimafia e della Confesercenti “Sos Imprese”.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©