Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

LECCE: AMMAZZA LA MOGLIE E POI SI SUICIDA


LECCE: AMMAZZA LA MOGLIE E POI SI SUICIDA
09/01/2009, 10:01

Un omicidio-suicidio e' stato scoperto ieri sera a Lecce dai Vigili del fuoco che hanno fatto irruzione in una abitazione di via Pisanelli. All'interno vi erano i corpi senza vita di Mario Ricolfi, 90 anni, generale dell'esercito e direttore di banca in pensione, e della moglie, Maddalena Gaballo, 82 anni. L'arma usata dall'anziano, secondo le prime ricostruzioni, contro la donna e poi contro se stesso, sarebbe una pistola. Sull'episodio indaga la polizia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©