Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fermato dai carabinieri il pirata della strada

Lecce: muore ad 11 anni in bici travolto da un tir


Lecce: muore ad 11 anni in bici travolto da un tir
29/09/2009, 19:09

Ha perso la vita mentre andava in bicicletta, ucciso da un camion. Vittima Salvatore Conte, un bambino di soli 11 anni, residente a Martano in provincia di Lecce. Ennesimo incidente mortale sulle strade italiane. Il fatto è accaduto questo pomeriggio lungo la strada provinciale Martano-Calimera. Alla guida del tir Agostino Zacheo, un 22enne di Martano. L’autista, dileguatosi senza prestare soccorso, è stato poi inseguito e fermato dai carabinieri e in queste ore si trova in stato di fermo nella caserma di Maglie. Erano da poco trascorse le 15 e 30. L’impatto che è costato la vita al bambino è avvenuto all’altezza dell’incrocio semaforico tra via De Gasperi e via Calimera, nei pressi di una stazione di servizio della Erg. Conte in sella alla sua bici è stato letteralmente travolto dal camion che - stando alle prime ricostruzioni dei carabinieri della locale stazione - stava effettuando una manovra di svolta a destra.  Per l’11enne non c’è stato nulla da fare.

Commenta Stampa
di Antonella Losapio
Riproduzione riservata ©