Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Roma, trovata donna con cintura e candelotti

Legata e incappucciata, scatta e rientra allarme kamikaze


Legata e incappucciata, scatta e rientra allarme kamikaze
19/03/2009, 12:03

Donna con cintura trovata legata mani e piedi, incappucciata in un hotel di via Volturno a Roma. Scatta allarme terrorismo, forse  una kamikaze. Ma nella cintura indossata dalla donna non c’era esplosivo, Intervengono gli artificieri della polizia, isolano la zona, analizzano i fili elettrici con i quali era stata preparata la cintura. Ma il meccanismo di innesco non era attivo. Il materiale è stato comunque portato nei laboratori della polizia per essere esaminato meglio. La donna era stata trovata questa mattina dalla portiera di un affittacamere, in una stanza del secondo piano. aveva la testa coperta con un cappuccio e il volto tumefatto.

Stretta alla vita aveva una cintura che a prima vista sembrava carica di materiale esplosivo, con sospetti candelotti. La persona legata ha 39 anni, è italiana, ha contusioni su tutto il corpo forse causate da un pestaggio. E' stata ora portata al Policlinico Umberto I.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©