Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I gip di Milano hanno deciso di non scarcerarlo

Lele Mora, resta in carcere


Lele Mora, resta in carcere
04/01/2012, 13:01

MILANO - I giudici del tribunale del riesame di Milano hanno deciso che Lele Mora, detenuto da più di sei mesi ad Opera, deve rimanere in carcere. L'ex agente dei vip ha patteggiato 4 anni e 3 mesi per la bancarotta della sua società Lm, fallita nel giugno 2010 con un buco da 8,5 milioni di euro. Al momento per la difesa restano due le possibilità per far uscire di prigione l'ex agente. L'una consiste nell'attendere la perizia disposta d'ufficio dal gip di Milano Elisabetta Meyer, nel caso in cui stabilisse un'incompatibilità con il carcere, e l'altra nel presentare eventuale ricorso in Cassazione.

Commenta Stampa
di Maurizio Abbruzzese Saccardi
Riproduzione riservata ©