Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Le foto mostrano il premier e due giovani ragazze il 12/6

L'Espresso denuncia: sequestrate foto di Berlusconi a Villa Certosa


L'Espresso denuncia: sequestrate foto di Berlusconi a Villa Certosa
12/08/2011, 17:08

MILANO - E anche le ultime foto di Antonello Zappadu sono state sequestrate dai magistrati. Come denuncia l'Espresso sul suo sito, i Carabinieri si sono presentati nel loro ufficioe si sono fatti consegnare le fotografie scattate a Villa Certosa da Antonello Zappadu lo scorso 12 giugno (giorno in cui erano in corso i referendum) e pubblicate sul settimanale il successivo 17 giugno. In esse si vede il premier che passeggia all'esterno dell'edificio principale accompagnato da due giovani ed avvenenti fanciulle. Nella descrizione dell'articolo, si scrive, tra l'altro: "Sorprende l'adozione della formula giuridica del sequestro preventivo, un provvedimento molto grave perché limita la libertà di stampa, nei confronti di fotografie già pubblicate: come se ci fosse il timore che le immagini potessero contenere altri elementi fastidiosi per la privacy del premier. Un'iniziativa che rappresenta comunque una forma di intimidazione nei confronti di nuove pubblicazioni. E va a creare una tutela legale alle vacanze di Silvio Berlusconi".
Effettivamente sarebbe da capire l'utilità di tale sequestro. Anche perchè le foto sono visibili sul sito dell'Espresso; e comunque, basta fare una ricerca su Google per scoprire che sono state piratate su tantissimi siti diversi.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©