Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ritorna il terrore nel Paese

Libano, attentato a Beirut: 14 morti

Esplosioni nei pressi dell’ambasciata iraniana

Libano, attentato a Beirut: 14 morti
19/11/2013, 10:08

BEIRUT – Ritorna il terrore a Beirut, in Libano, dove due esplosioni avvenute  in un quartiere dove si trova l'ambasciata iraniana hanno provocato, un  bilancio  per ora  provvisorio,   di 14 morti. Secondo la tv Lbc di Beirut, l'attentato è stato compiuto con circa cento chilogrammi di esplosivo. Dall'ambasciata dell'Iran hanno emesso un comunicato affermando di non essere loro l'obiettivo dell'attacco. Nelle esplosioni almeno sei palazzine sono state sventrate in una via residenziale di Bir Hasan, quartiere vicino alla linea costiera della città. I media locali mostrano immagini di soccorritori che trasportano corpi senza vita e feriti dal luogo dell'attentato.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©