Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Liberatorie alla Az Surgelati. La Ugl lascia libertà di scelta


Liberatorie alla Az Surgelati. La Ugl lascia libertà di scelta
23/04/2013, 15:22

In riferimento all’ipotesi di accordo siglato lo scorso Venerdì con la Roncadin S.p.A. la Ugl Agroalimentare Caserta è tornata a precisare che lascerà libertà di scelta ai lavoratori della Az Surgelati di Marcianise in merito alle liberatorie individuali richieste. E’ quanto riportato in un comunicato trasmesso questo pomeriggio dal sindacato di Via Vivaldi agli organi di stampa. “Una cosa sono gli accordi sindacali siglati nella notte tra mille sofferenze con i lavoratori in sciopero da una settimana che attendevano notizie” ha precisato il Segretario di categoria Ferdinando Palumbo “un’altra sono le scelte personali che restano tali. Nessuno può chiederci di entrare a gamba tesa nella vita dei lavoratori e delle loro famiglie,che per quanto ci riguarda sceglieranno in piena autonomia”. Da tempo la Ugl Agroalimentare aveva richiesto l’apertura di un tavolo di crisi in prefettura, necessario a comprendere scelte e criteri, tavolo successivamente rinviato a causa della mancata partecipazione della dirigenza della Az Surgelati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©