Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ricoverata in prognosi riservata la madre delle piccole

Licata, incidente stradale: muoiono due sorelline


Licata, incidente stradale: muoiono due sorelline
18/06/2011, 17:06

AGRIGENTO – Ancora sangue sulle strade siciliane. Due bambine, Chiara e Alessia, di 4 e 10 anni, sono infatti morte nella tarda serata di ieri, in un terribile incidente automobilistico in provincia di Agrigento. Ricoverata in prognosi riservata all’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata, sebbene le sue condizioni siano in miglioramento, la mamma delle piccole, Angela Cammilleri.
Secondo i primi accertamenti compiuti dalle Forze dell’Ordine, la macchina della donna immettendosi sulla statale 115 di Licata, si sarebbe scontrata violentemente con una Bmw X5. Nulla da fare per le due sorelline, morte sul colpo. Sotto osservazione, invece, anche se le loro condizioni non destano preoccupazioni, i 4 ragazzi di età compresa tra i 20 e i 30 anni, occupanti dell’altra autovettura. Il papà delle vittime, Francesco Bruna, al momento del terribile impatto era sul luogo di lavoro, una pizzeria locale.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©