Licenziato dopo 30 anni perchè una macchina fa lo stesso lavoro - JulieNews - 1

Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo è a pochi anni dalla pensione

Licenziato dopo 30 anni perchè una macchina fa lo stesso lavoro


Licenziato dopo 30 anni perchè una macchina fa lo stesso lavoro
24/05/2018, 18:12

MELZO (MILANO) - Brutta storia, per un operaio marocchino di 61 anni, senza una mano per un precedente infortunio sul lavoro. L'uomo, dopo 30 anni di lavoro nella stessa ditta, è stato licenziato a 4 anni dalla pensione con la motivazione che è stata acquistata una macchina che fa lo stesso lavoro che lui faceva manualmente, ossia mettere i tappi provvisori sulle taniche prima della verniciatura.

La ditta ha riconosciuto all'operaio le indennità di legge. Ma lui come farà a raggiungere la pensione? Per di più, avendo una disabilità così grave? Assistito dai sindacati, ha cercato di ottenere dall'azienda i rimanenti anni di contributi, ma non è stato raggiunto l'accordo. E così adesso l'uomo è rimasto in un limbo: troppo vecchio per trovare un lavoro, troppo giovane per la pensione. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©