Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Controlli anche su alcune perscherie della zona

Lidi abusivi, blitz della Municipale a Mergellina


Lidi abusivi, blitz della Municipale a Mergellina
28/07/2009, 17:07

Due persone sono state denunciate a Napoli per aver creato due stabilimenti balneari abusivi in una zona di spiaggia antistante uno specchio d’acqua non balneabile. Le denunce sono scattate durante un’operazione congiunta, che ha visto impegnate la Polizia Municipale, la Capitaneria di Porto e l’Asl Napoli 1. I lidi, privi di qualsiasi autorizzazione, si trovavano nella zona di Mergellina, all’altezza dello chalet ‘Primavera’. Durante l’operazione sono finiti sotto sequestro 130 ombrelloni, 110 lettini, 80 tavolini, 400 sedie, un gazebo, 5 banchi frigo ed un carretto per la vendita di granite. Nell’ambito dello stesso servizio di controllo sono stati effettuati accertamenti anche su alcune pescherie della zona, gestite da cooperative di pescatori; sono stati elevati 4 verbali per irregolarità nello sfruttamento delle concessioni di suolo pubblico, per commercio abusivo di ghiaccio e per aver venduto pesce non pescato ma comprato altrove.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©