Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Erano due commercianti di 66 e 69 anni

Lignano, coppia di anziani sgozzata in casa

Scena raccapricciante. Città sotto shock

Lignano, coppia di anziani sgozzata in casa
19/08/2012, 19:25

LIGNANO SABBIADORO - Coppia di anziani trovata senza vita in Friuli. E' giallo a Lignano Sabbiadoro. Rosetta Sostero, di 66 anni, e Paolo Burgato, di 69, sono stati ritrovati morti questa mattina nella loro abitazione. Entrambi erano in un lago di sangue e con la gola tagliata. Un delitto che ha sconvolto la località balneare e su cui ora sono state avviate delle indagini approfondite. I due coniugi gestivano un'attività commerciale nel centro di Lignano dove, proprio per il flusso turistico di questi giorni, hanno finito di lavorare ieri sera attorno alle 23.30 quando, chiuso il negozio, si sono recati in un ristorante per la cena prima di tornare a casa in bicicletta, presumibilmente a tarda ora. Cosa abbia portato in seguito alla loro morte, non è ancora chiaro. Sul corpo della donna sono state inferte anche numerose coltellate. L'arma da taglio usata nel delitto non e' invece stata trovata.

UNA CITTA' SCONVOLTA - "La nostra comunità è sconvolta - ha detto il sindaco di Lignano, Luca Fanotto - totalmente incredula per quanto accaduto a Rosetta e Paolo, due concittadini conosciuti e stimati in città e non solo". Domani si svolgeranno i fumerali e per Lignano Sabbiadoro sarà giornata di lutto cittadino.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©