Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Liguria: scontro tra Regione e Trenitalia; i pendolari protestano


Liguria: scontro tra Regione e Trenitalia; i pendolari protestano
10/06/2009, 13:06

C'è un disaccordo in atto tra Trenitalia e la Regione Liguria sul "Contratto di servizio". Si tratta di un contratto per cui Trenitalia paga ad ogni singola Regione l'affitto dell'uso delle rotaie e la Regione paga quelle tratte economicamente non remunerative ma importanti per permettere alle persone di spostarsi, magari a prezzo scontato. In questo caso c'è molta differenza tra le offerte di Trenitalia e della Regione Liguria. Infatti Trenitalia lamenta, per il 2009 56 milioni di entrate contro 150 di spese; la differenza sarebbe a carico della Regione Liguria. Che però ha stanziato solo 2 milioni e mezzo per il 2009 e 6 per il 2010. Questo porterà all'abolizione dei treni su alcuni tratti; a settembre poi verrà abolita anche la convenzione con il sistema pubblico locale per il biglietto integrato.
Questa mattina c'è stata anche una protesta dei pendolari liguri, che alla stazione di Genova Brignole hanno acceso fumogeni gialli e avevano un manifesto secondo cui "Frenitalia" e una nota marca di preservativi sono accomunati dal fatto di essere ritardanti per natura.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©