Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Previsto un piano di evacuazione

Liguria:Una nuova ondata di maltempo, pericolo frane

Il torrente sta aumentando di portata e peggiorano le crepe

Liguria:Una nuova ondata di maltempo, pericolo frane
02/12/2011, 19:12

Paura, terrore, preoccupazioni, queste le sensazioni che gli abitanti della Liguria stanno provando in queste ore dopo la notizia della nuova perturbazione che si sta abbattendo sulla regione che potrebbe continuare fino a portare nuovamente distruzione e morte. Dopo il 25 ottobre scorso giorno nel quale l’alluvione provocò la morte di cinque persone oltre che la distruzione di case, strade a strutture. Ad avere più paura è proprio la Val di Vara dove il paesino di Borghetto è stato già devastato una volta e adesso a paura di ritrovarsi rivivere la stessa situazione. Lo corso ottobre è stato infatti Borghetto ha pagato il tributo più alto e adesso le intense piogge stanno rimettendo in movimento le frane per non parlare dei danni che sta subendo il torrente Pogliaschina che sta aumentando di portata.” Ciò che ci preoccupa di più oltre al torrente sono le frane di grandi dimensioni che se ripartono possono, oltre che piombare sulle abitazioni, ostruire i torrenti e determinarne l'esondazione”: Queste sono state le parole di Paolo Boicelli, capo della struttura tecnica del comune di Borghetto. I 60 sfollati si trovano ancora nelle strutture protette di Borghetto Vara ma questa volta nel caso di una violenta ondata di maltempo è stata già previsto un piano di evacuazione.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©