Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lilt: a Caserta conclusione campagna “Informiamoci”


Lilt: a Caserta conclusione campagna “Informiamoci”
05/11/2010, 09:11


CASERTA - Martedì 9 novembre alle ore 11.30 presso il Teatro Civico 14, in vicolo Francesco Della Ratta 14 a Caserta, la sezione provinciale della Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), concluderà la campagna di pubblicizzazione, curata dalla giornalista professionista Maria Beatrice Crisci, dell’infopoint “Informiamoci”, realizzata grazie al finanziamento dei Bandi di Idee 2009 dell’Assovoce, il Centro Servizi per il Volontariato, in partenariato con le sezioni casertane dell’Aido e dell’Aism. Interverranno all’evento i presidenti territoriali della Lilt Enzo Battarra, del Csv Gennaro Castaldi, dell’Aido Giuseppe D’Angelo e dell’Aism Francesca Plastina. Parteciperà anche l’avvocato Domenico Carozza. Per l’occasione sarà presentato dalla psicologa Lina Aiello un breve report dei contatti avuti nel corso del primo mese di attività. L’infopoint, che continuerà ad operare almeno fino alla prossima estate, è gestito dai referente progettuale Giuseppe Flagiello, dal referente amministrativo Mario Russo e dai volontari Fabio Masullo e Vittoriana Perrone. È stato realizzato grazie anche al contributo dell’Azienda Ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta e dello Studio Legale Carozza. L’obiettivo è quello di dare informazioni sui diritti dei pazienti oncologici, dei diversamente abili e delle persone trapiantate di organi e sarà collegato con esperti della rete associativa per offrire informazioni sanitarie e consulenze legali gratuite. Lo sportello, ubicato nel padiglione centrale F dell’Azienda Ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta, di fronte alla Direzione Medica di Presidio, sarà aperto il mercoledì e il giovedì dalle ore 9.30 alle 11.30. In alternativa, sarà possibile contattare un operatore via telefono al 333.2736202, via fax al numero 0823.1984057 o via e-mail a caserta@lilt.it.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©