Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Immunità per chi ha aderito allo scudo fiscale

Lista Falciani: maxi-conti da decine di milioni di euro


Lista Falciani: maxi-conti da decine di milioni di euro
24/05/2010, 09:05

TORINO - La Guardia di Finanza è al lavoro sulla parte italiana della cosiddetta "lista Falciani", cioè l'elenco di 80 mila persone che Hervè Falciani, tecnico informatico della banca svizzera HSBC, ha sottratto e portato ai magistrati francesi. Finora i finanzieri sono al lavoro sulla decrittazione dei conti, dato che sono quasi tutti cifrati. Ma già hanno scoperto che tra loro ci sono alcuni maxi-conti da decine di milioni di euro, anche se finora non si è stati in grado di identificare chi siano i proprietari di quei 7000 conti riconducibili a persone o società italiane.
Una volta però fatta questa identificazione, non c'è certezza di pena per chi ha creato questi tesoretti all'estero. Infatti chi ha aderito allo scudo fiscale è assolutamente immune da queste verifiche, perchè uno degli effetti della legge è l'intoccabilità da parte della magistratura a chi vi ha aderito. In caso contrario, partirebbero le sanzioni, basate sulla presunzione di illiceità di questi tesoretti con conseguente applicazione di una sanzione pari al 100% più gli interessi di mora.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©