Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Il 18enne, incensurato, centrato a Bagnoli: non è grave

Lite davanti a locale, 18enne gambizzato a Napoli

Ancora sangue sulle vie della movida a Bagnoli

.

Lite davanti a locale, 18enne gambizzato a Napoli
14/02/2011, 12:02

NAPOLI - Un ragazzo di 18 anni è stato ferito con un colpo di pistola alla gamba la notte scorsa, dopo aver avuto una lite davanti a un locale. Il giovane, incensurato, è stato medicato per una ferita d'arma da fuoco alla coscia sinistra all'ospedale San Paolo.
Secondo la versione raccontata alla polizia, il ragazzo stava percorrendo via Agnano Astroni con amici a bordo di uno scooter quando è stato affiancato da una vettura con quattro persone. Una di loro gli ha puntato la pistola contro ed ha aperto il fuoco. Erano circa le quattro del mattino, il 18enne ed i suoi amici stavano rientrando a casa dopo aver passato la serata in un locale notturno. Proprio nella serata appena trascorsa gli inquirenti potrebbero trovare la chiave del ferimento: il giovane ed i suoi amici, infatti, avevano avuto una lite con un gruppo di ragazzi davanti all'ingresso del locale. Per il momento le indagini sono ancora in corso, ma non si esclude che l'agguato successivo possa essere la conseguenza del litigio.
Fortunatamente la ferita alla coscia non si è rivelata grave: prontamente medicato, il ragazzo ha avuto una prognosi di 14 giorni.
Non è la prima volta che le strade del quartiere Bagnoli, specialmente nelle zone di Agnano e di Coroglio, diventano scenario di ferimenti, spesso conseguenti a litigi e discussioni che avvengono nei pressi dei locali della zona.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©